Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog

Il quarto paragrafo dell'art. 118 della Costituzione Italiana riporta:
"Stato, Regioni, Città metropolitane, Province e Comuni favoriscono l'autonoma iniziativa dei cittadini, singoli e associati, per lo svolgimento di attività di interesse generale, sulla base del principio di sussidiarietà".

Cos'è il principio di sussidiarietà?

Detto semplicemente: chi è al livello "superiore" non deve agire in situazioni nelle quali chi sta al livello "inferiore"  è in grado di agire per proprio conto;

L'intervento del livello superiore deve essere temporaneo e teso a restituire l'autonomia d'azione all'entità di livello inferiore.

La sussidiarietà si sviluppa anche tramite il sostegno alle associazioni del territorio. Laddove le persone hanno il desiderio e la volontà di svolgere un compito in favore della comunità, è giusto che siano stimolate a farlo.

Questa logica di pensiero ha guidato l'Amministrazione Comunale in questi 5 anni nel rapporto con le associazioni ed i gruppi.

Il Comune non deve fare tutto, fagocitare in sè tutti gli eventi. deve creare le condizioni nelle quali, liberamente, tutti possano realizzare qualcosa.

A mio parere da noi a Maslianico, questo sistema ha funzionato. Tutti noi cittadini lo abbiamo notato.
Negli ultimi anni si sono moltiplicate le attività, in ogni settore.
La cultura, l'arte, l'educazione alla cittadinanza, le attività sull'ambiente, la musica, le feste, la nostra storia, il Natale, il Carnevale ecc. ecc.

Alcune cose sono state recuperate dal passato (ad esempio la Camminata) , altre sono nuove (ad esempio la
Festa di S. Ambrogio).

Tutte hanno visto molte persone interessarsi al paese ed alle sue attività. Un ringraziamento a tutti. Di cuore. Si è costruito, insieme, un paese migliore.
Sono nate collaborazioni importanti e interessanti, che è opportuno vengano portate avanti. 

Mantenere attivo il tessuto sociale è fondamentale per costruire il domani su una base solida, condivisa: per "far uscire" le energie positive.

A questo aggiungo un dato numerico, non secondario.
Nel 2004 alle associazioni di Maslianico vennero erogati circa 15.000 €.
Nel 2008 i fondi per il supporto delle associazioni sono arrivati a quasi 29.000 €.


Questi soldi sono serviti anche per la manutenzione del territorio, delle vie pedonali, del Breggia, dei boschi da Roggiana in su.
Con il coordinamento del Sindaco, gli assessorati "tecnici" hanno lavorato parecchio, con dedizione, impegno e buonissimi risultati.

Il lavoro di squadra, come in altri campi, ha dati i frutti.

Da parte mia sono soddisfatto di quanto è stato condotto fino ad oggi. La volontà è di continuare su questa strada, migliorando le iniziative, ampliandole e sopratutto cercando di coivolgere il massimo numero di persone.
Nella massima libertà associativa e di operatività, ognuno secondo i propri interessi. 

Domenico Di Fiore.
Assessore

Tag(s) : #Amministrazione

Condividi post

Repost 0
Per essere informato degli ultimi articoli, iscriviti: