Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog

Cianciana---Maslianico-2011 2620“Sarebbe ora che i Comuni di Maslianico e Cianciana si Incontrassero, dopo tanti anni”.

 

Era partita così l’idea, già “vecchia” di qualche anno, di organizzare un momento di incontro tra le comunità entrate in contatto grazie allo sviluppo economico dell’Italia.

 

Non c’era occasione più propizia del 150°.

Nell’anniversario dell’Unità d’Italia è come se l’incontro tra un paese del confine Nord ed uno del confine Sud d’Italia raccogliesse, idealmente, tutta la nazione.

 

Grazie all’impegno del comitato organizzatore, degli amici di Cianciana ed alla disponibilità delle amministrazioni comunali, ci siamo radunati a Maslianico.

 

Mario Luppi, Sindaco di Maslianico, e Salvatore Sanzeri, Sindaco di Cianciana, si sono trovati in una gremitissima Sala Consiglio, accompagnati da numerosi cittadini e dalle rispettive rappresentanze comunali.

 

Numerosissimi i ciancianesi, a cui la giornata era dedicata. Cianciana---Maslianico-2011 2577

Di provenienza diversa, non solo da fuori provincia, ma  anche da altre regioni (si è anche vista un’auto targata Germania).

 

Ha introdotto la giornata l’assessore Giuseppina Taormina, ciancianese doc, anima del Comitato, che ha presentato le delegazioni comunali ad ha ringraziato chi, con lei, ha organizzato l’incontro.

 

I Sindaci, hanno fatto omaggio agli organizzatori, ed hanno ricordato come l’Italia sia unita per una comune storia, per ideali condivisi ed ha, tra le sue principali ricchezze, le tante storie locali, le tradizioni differenti, da condividere e non cancellare.

 

Ma ancor di più ci unisce la profonda umanità della quale è capace la popolazione italiana. Un qualcosa che è stampato dentro di noi e che è indispensabile tener da conto.

 

Cianciana---Maslianico-2011 2581Maslianico, ha ricordato il Sindaco Luppi, con lo sviluppo industriale del 20° secolo è stato paese di immigrazione.

Un’immigrazione sorgente di benessere per le persone che si sono stabilite qui e per tutto il territorio.  

Lasciare la propria terra d’origine è sempre una scelta dolorosa. I frutti dati sono stati buoni: amicizia, sviluppo, arricchimento culturale e sociale, non semplice ricchezza economica.

 

Due sono stati gli ingredienti fondamentali: la disponibilità all’accoglienza e la predisposizione a farsi accogliere. Stati d’animo basilari per costruire una società matura, rispettosa delle persone e delle rispettive storie.

 

Il Sindaco Sanzeri ha condiviso il suo “collega” per quanto detto e, ringraziandolo, ha aggiunto una battuta: “Dire queste cose oggi ha un che di rivoluzionario”.

 

Cianciana---Maslianico-2011 2586Ha ricordato Cianciana, l’importanza del legame con la proprie radici, lo sviluppo e le potenzialità del paese, luogo vivace e con persone aperte. Ancor più animato durante la bella stagione, quando gli emigrati o i loro figli ritornano per le vacanze.

 

Ha espresso apprezzamento per i suoi concittadini che hanno dimostrato il loro valore nel mondo, diventando anche classe dirigente delle comunità in cui i nonni o i genitori si trasferirono.

 

Ha concluso suggerendo la costituzione di un’associazione dei Ciancianesi ed ha voluto invitare il Sindaco Luppi, l’amministrazione comunale ed i Maslianichesi a Cianciana. Cianciana---Maslianico-2011 2596

 

Dopo un apprezzato scambio di doni, simboli delle rispettive tradizioni, ci si è trasferiti all’area feste comunale per il pranzo e per l’intrattenimento musicale.

 

Un pomeriggio conviviale, piacevole ed allegro, per far incontrare, come ha detto il Sindaco Sanzeri, amici d’infanzia, compagni di scuola e  parenti.

 

Al termine, con i saluti, l’auspicio di rivedersi.

La prossima volta a Cianciana.

 

Dopo l’incontro “Alpino”, ci sarà un incontro “Mediterraneo”.

 

(QUI TROVATE LE FOTO DELLA GIORNATA).

 

Tag(s) : #Lista

Condividi post

Repost 0