Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog


Art. 3 Dichiarazione Universale dei Diritti dell’Uomo.

“Ogni individuo ha diritto alla vita, alla libertà ed alla sicurezza della propria persona.”

 

La sicurezza della persona è uno di quei diritti umani senza il quale non è possibile il pieno e completo esercizio delle proprie libertà.


Le Amministrazioni Pubbliche, a tutti i livelli, devono fare il massimo perché queste libertà siano garantite. Tutelando le persone oneste e punendo, con l'obiettivo di poterle recuperare ad una vita normale, coloro che delinquono.

 

Proprio per questo scopo, nell’ambito della collaborazione tra Governo e Amministrazioni Locali, è stato creato il Patto per la sicurezza, stipulato nel 2007 tra il Viminale e l'Anci (Associazione nazionale dei Comuni italiani).

Sulla scorta di questo accordo nazionale, la prefettura di Como ha proposto ai comuni comaschi il 'Patto locale di sicurezza urbana', iniziativa nata nell'ambito dei lavori del Comitato provinciale per l'ordine e la sicurezza pubblica.

 

Un’iniziativa che coinvolge anche i comuni della cintura urbana comasca. Per Maslianico l’accordo è stato sottoscritto dal Sindaco Mario Luppi. 

Il “patto” impegna i Comuni, le Polizie Locali, le Forze dell’Ordine (Carabinieri, Polizia, Guardia di Finanza, Polizia Provinciale) e la Prefettura a mettere in rete competenze e conoscenza del territorio. Con particolare attenzione al pattugliamento dei comuni, soprattutto notturno, alla polizia di prossimità, alla clandestinità criminale, con lo scopo di agire nei confronti della microcriminalità e tutelare la sicurezza del cittadino.


Gli obiettivi saranno perseguiti con misure già individuate nell'accordo, come l'uso di sistemi di videosorveglianza, la cui dislocazione verrà adeguata alle necessità delle singole aree, e una più stretta collaborazione tra Polizia di Stato e Polizia locale, che opereranno secondo moduli coordinati.

Si istituisce un “tavolo tecnico” tra le parti in causa, per coordinare la presenza nei Comuni e condividere esperienze e proposte.


La prefettura di Como curerà, su richiesta dei sindaci firmatari, l'organizzazione di cicli di aggiornamento professionale per gli operatori della Polizia locale su aspetti specifici dei servizi di vigilanza urbana.

 

Maslianico, grazie alla presenza delle forze dell’Ordine di tutti i gradi ed alla posizione geografica, presenta delle statistiche di criminalità molto più basse rispetto ad altre realtà provinciali.

Questo nuovo “Patto” è uno strumento che potrà essere utile a ridurre ulteriormente gli episodi di delinquenza.

Tag(s) : #Amministrazione

Condividi post

Repost 0
Per essere informato degli ultimi articoli, iscriviti: