Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog

Cinque anni di lavoro per migliorare la raccolta rifiuti.

Le buone idee, l’impegno di tutti i cittadini, delle aziende, dei gruppi associativi,  il controllo della gestione, la sensibilità ambientale crescente, ben mescolati,  hanno fatto il risultato. Abbiamo costi ben al di sotto della media dei comuni limitrofi, (Grafico in fondo alla pagina) e una percentuale di raccolta differenziata alta per la tipologia di servizio.


In sintesi: 

siamo passati in 5 anni dal 37% di raccolta differenziata al 48%.


Inoltre produciamo il 30% di rifiuti in meno, per persona, rispetto alla media provinciale.

Nel 2004 incassavamo 14.000 € dalla vendita dei materiali della raccolta differenziata. nel 2008 siamo andati a circa 27.000 €, grazie principalmente a prezzi di vendita più vantaggiosi.

La tassa rifiuti è stata ridotta del 5% già nel 2006. E sapete quanto sia difficile andare controcorrente all’inflazione ed all’aumento dei prezzi.

 

Come dicevo, è merito di tutti. Dobbiamo andare avanti così. Anche perchè spendiamo meno

Cosa proponiamo per il futuro, per migliorare ancora?
Il contratto per il servizio raccolta rifiuti scadrà nel 2010, ad ottobre. Si dovrà preparare una nuova gara d’appalto. E’ opportuno sia fatta in maniera congiunta tra più comuni, come già avvenne in passato. Si  spende meno. Si ha maggior peso contrattuale.

 

Vorremmo costruire il nuovo servizio ascoltando le persone e le loro esigenze, facendo degli incontri specifici per i condomìni, le famiglie, le aziende. Raccolte tutte le proposte ed i suggerimenti, si farà la sintesi. E’ il metodo che si usa nelle più avanzate democrazie europee. A nostro parere è il metodo migliore.

 

La raccolta dell'umido è diventata, oggi, una qualcosa di indispensabile per l’ambiente ed una corretta gestione dei rifiuti. I tempi sono maturi, gli impianti di trattamento sono attivi (anche se solo da un paio d'anni).

Poi ho in mente alcuni piccoli accorgimenti che renderanno il servizio ancor più pratico, comodo, leggero ed efficiente. Distributori automatici per i sacchi della raccolta, cestini stradali con la raccolta differenziata ecc. ecc.

 
Accorgimenti che, a grandi linee (lo spazio è tiranno per considerazione troppo tecniche), trovate nel nostro programma elettorale.

Un saluto.
Francesco Gatti
(i dati sulla raccolta differenziata dei comuni li trovate qui: http://ambiente.provincia.como.it/ambiente/osservatorio.asp - arrivano fino al 2007).


Il grafico dell'aumento della raccolta differenziata:

 

 

Il costo della raccolta, confrontato a quello di altri comuni:

(dati desunti da recenti elaborazioni della Camera di Commercio di Como).

Tag(s) : #Ambiente

Condividi post

Repost 0
Per essere informato degli ultimi articoli, iscriviti: